Magnemo a poenta ciò!

Per non rinnegare la mia metà polentona ripropongo il piatto cardine della tradizione gastronomica veneta condito alla mia maniera (che di nordico ha ben poco, ma d’altra parte, la metà terronica si fa sempre sentire!)

POLENTA CON SUGO DI POMODORI SECCHI E ACCIUGHE:
Per 5 persone:

  • 500g Farina di mais;
  • 2l Acqua fredda;
  • 1 Cucchiaio di sale grosso;
  • 7/8 Pomodori secchi;
  • 4/5 Acciughe sott’olio;
  • 1 Spicchio d’aglio tritato;
  • 2 Bicchieri di passata di pomodoro;
  • Olio;
  • Origano secco.
Prendete una pentola capiente, versateci i 2l d’acqua, la farina ( mettendola subito si evita la formazione di grumi, trucchetto della nonna) e il sale. Portate ad ebollizione e mescolate costantemente fino a quando la polenta non sarà così densa da staccarsi dalle pareti della pentola. Ci vorranno circa 30/40 minuti e tanto olio di gomito.
Intanto preparate il sugo: fate imbiondire lo spicchio d’aglio in un pò d’olio, aggiungete le acciughe e lasciatele cuocere fino a farle sfaldare. Unite i pomodori precedentemente fatti rinvenire in acqua tiepida e ridotti a listarelle, e lasciateli saltare per qualche minuto. Aggiungete la passata e l’origano fresco e lasciate cuocere a fuoco basso per circe 15 minuti. Aggiustate di sale se necessario.
Servite la polenta su piatti individuali condita col sugo preparato.
Essendo un piatto legato alla tradizione della terra che ha dato i natali a tutta la mia famiglia materna da più di 150 anni propongo questa “polentona” per il contest di “Farina, lievito e fantasia”:
Ed essendo a base di mais la propongo per la raccolta della “Massaia canterina”:
Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Erica ha detto:

    mi fa molto piacere che ti sei aggiunta ai miei lettori e che ti piaccia il mio blog, anche il tuo è molto bello, mi aggiungo anche io ai tuoi lettori ^_^ ripasserò con calma a guardare le tue ricettine ^_^ a presto 😉 e molto piacere di averti conosciuta!!! 🙂

    Mi piace

  2. Loredana ha detto:

    Ciao, passavo di qui e mi sono fermata a lasciarti un saluto, dò un'occhiata in giro…mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, se ti và passa da me
    ciao loredana

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...