E bevemose dù facioli!

MALTAGLIATI, FAGIOLI ROSSI E TARTUFO:

  • Fagioli rossi in scatola;
  • Maltagliati;
  • Salsa tartufata;
  • Brodo vegetale (anche di dado);
  • Aglio tritato;
  • Olio;
  • Sale;
  • Pepe.

Per le quantità regolatevi in base al numero di commensali.

Scaldate un pò d’olio in una pentola che possa contenere poi anche i fagioli; lasciateci colorire l’aglio ed aggiungete la salsa tartufata lasciando rinvenire a fuoco dolce per qualche minuto. Scolate i fagioli e tuffateli nella pentola. Aggiungete il brodo e lasciate cuocere per almeno 20 minuti.
Assicuratevi che i fagioli siano morbidi ma non troppo, prelevatene qualche mestolo e frullateli con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema. Riunite il tutto e amalgamate bene regolando di sale e pepe.
Buttate la pasta nella pentola di fagioli e aspettate che sia cotta. Servite la zuppa caldissima e guarnita di pecorino grattugiato. (io non l’ho messo perchè non credo che sia proprio l’ideale per il tartufo, ma ad alcuni piace).

Con questa bevanda insolita partecipo al contest di Enza:

http://dolci-decorazionietentazioni.blogspot.com/2010/11/les-verrines-la-mia-prima-raccolta.html
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...